La Shoah in 100 mappe. Lo sterminio degli ebrei d’Europa, 1939-1945

Autore: Georges Bensoussan
Traduttore: Karel Plessini
Editore: LEG Edizioni
Collana: Biblioteca Universale di Storia. Atlanti
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 14 gennaio 2016
Pagine: 186 p., ill. , Brossura
EAN: 9788861022676

Classificazione: 5 su 5.

Descrizione

La tragedia della Shoah rappresentata da una prospettiva inedita: dalle origini dell’antisemitismo europeo all’orrore dei campi di sterminio, oltre 100 mappe e grafici illustrano la trasformazione di un’ideologia in aberrante realtà. Come si è diffuso l’odio antisemita nell’Europa dei Lumi? Quali sono state le conseguenze della Grande Guerra? Quali le tappe delle politiche razziali nella Germania nazionalsocialista, culminate nell’uccisione pianificata di circa 6 milioni di individui? E quali sono state le responsabilità degli Alleati e della Chiesa? Dalle prime uccisioni sul fronte orientale per mano delle Einsatzgruppen ai rastrellamenti nell’Europa occupata, dalla Francia alla Grecia, fin dentro l’inferno di Auschwitz, Treblinka, Betzec, Sobibór, Majdanek e Chelmno: un atlante che offre molteplici risposte a decenni di domande su come la Shoah sia stata possibile nel secolo del trionfo della “modernità”, e su come il massacro degli ebrei d’Europa abbia potuto concretamente avere luogo in tutte le sue fasi, dalla concentrazione all’eliminazione.

Libri